Riconoscimenti per le prime donne sindaco a Tropea e San Sosti

12/11/2016 – I Comuni calabresi di Tropea e San Sosti sono tra i 10 centri che hanno ricevuto una targa celebrativa per onorare il contributo delle prime dieci donne sindaco, elette 70 anni fa, quando vi fu il primo voto amministrativo in cui venne dato loro il diritto di recarsi alle urne. A consegnare la targa è stato il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Luca Lotti, che coordina la struttura di missione per gli anniversari di interesse nazionale.A Tropea, nel 1946, venne eletta sindaco la quarantenne Lydia Toraldo Serra, mentre a San Sosti fu eletta, il 24 marzo del 1946, a soli 24 anni, Caterina Tufarelli Palumbo Pisani.votazioni

“Onorare e ricordare – ha detto Lotti – affinché nel nostro Paese non si dimentichi cosa è stato. E cioè che quello del 1946 non fu solo il primo voto amministrativo ma che 10 donne furono subito elette. Oggi è normale che ci siano molte donne sindaco ma allora non era così per questo ricordiamo sperando che questo atto abbracci metaforicamente tutte le donne d’Italia”.

Recommended For You

About the Author: Giusy De Giovanni