Milano : una “scuola volante” per poter affrontare le ristrutturazioni

Milano 09:45 –  Come riferisce Repubblica.it, l’assessore ai Lavori pubblici Gabriele Rabaiotti, ha esposto in consiglio comunale durante la presentazione del Piano Triennale delle opere pubbliche, la sua idea per poter affrontare le “ristrutturazioni” che circa 170 istituti chiedono di effettuare. Ristrutturazioni tutte richieste nel periodo estivo, un periodo troppo ristretto per poter affrontare la totalità delle richieste. Quindi ecco l’idea ipotizzata, creare per ogni quadrante della città una “scuola volante” cioè un istituto dove poter “appoggiare” temporaneamente gli studenti di quelle classi interessate dalle ristrutturazioni solamente per il periodo necessario per il completamento delle stesse. Il progetto sembra piacere al Vicesindaco  Anna Scavuzza la quale dichiara : “Pensiamo di fare una gara per individuare il progetto di una struttura prefabbricata, mi piacerebbe in legno, come le casette per le emergenze – ha aggiunto Rabaiotti – un concorso che potrebbe essere lanciato dalla prossima primavera”. Si spera solamente che la provvisorietà della soluzione non diventi definitiva dato che tutti i provvedimenti provvisori presi nel nostro paese diventano quasi sempre definitivi.

Recommended For You

About the Author: Carlo Viscardi