Precisazioni della AlzChem riguardo c.s. della Questura in cui si menzionava il Dromex

In relazione al comunicato stampa inviatoci dalla Questura di Reggio Calabria in data 17 marzo 2017: Melicucco (RC), denunciate 2 persone: traffico ed impiego di fitofarmaci vietati.  La società AlzChem, tramite il proprio legale tiene a rendere noto che: il prodotto sequestrato non sia assolutamente il Dromex ma “trattasi di un prodotto contraffatto e spacciato per il fitoregolatore brevettato dalla Alzchem e non più commercializzato in Italia”.ed in Europa dal 2008.

banner

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano