Premier Repubblica Ceca: governo italiano dovrebbe vietare ai propri cittadini di viaggiare all'estero - Ilmetropolitano.it

Premier Repubblica Ceca: governo italiano dovrebbe vietare ai propri cittadini di viaggiare all’estero

Babiš: «L’unica possibilità è che Roma imponga loro di non recarsi in altri paesi Ue»

Il governo italiano dovrebbe vietare ai cittadini di viaggiare all’estero per non contribuire a diffondere il coronavirus. Lo ha detto il premier ceco Andrej Babiš, in un’intervista alla tv 24ore. Isolare le regioni del Nord, secondo Babiš, non basta. «L’unica possibilità è che il premier italiano imponga ai cittadini a non viaggiare in altri paesi Ue. Noi non sappiamo se il contagio rimarrà limitato ai 16 milioni in quarantena», ha detto Babiš, sottolineando come i paesi europei non possano impedire l’ingresso ai cittadini italiani, dal momento che si trovano nell’area Schengen, ma le autorità di Roma hanno la facoltà di bloccare gli spostamenti all’estero. Nella Repubblica ceca, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, sono fino ad oggi 26 i casi di contagio.

CS Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”

Recommended For You

About the Author: PrM 1