F. Pitaro (Io Resto in Calabria) su Coronavirus e Consiglio

“E’ lodevole e apprezzabile l’impegno della Presidente della Regione nel fronteggiare l’emergenza coronavirus, ma dinanzi ad una crisi sanitaria ed economica cosi inedita e imponente, è singolare che la Presidente non possa avere al suo fianco perlomeno gli assessori all’Agricoltura e al Turismo, due dei settori più a rischio in questa complessa congiuntura. Una crisi di queste dimensioni – afferma il consigliere regionale di ‘Io Resto in Calabria’ Francesco Pitaro – dovrebbe non rallentare, ma accelerare l’iter per dare alla Calabria una Giunta regionale a pieni giri. Cosi come sarebbe necessario l’insediamento della Commissione Sanità, che potrebbe sostenere gli sforzi della Presidente e di tutti i soggetti, pubblici e privati, che responsabilmente si stanno adoperando per contrastare la diffusione dell’agente patogeno ed iniziare ad occuparsi delle criticità del Sistema sanitario regionale”. Conclude Pitaro: “Ho condiviso il rinvio dell’insediamento del Consiglio programmato per lunedì scorso, ma spero che presto, nel rispetto più rigoroso delle prescritte precauzioni, il Consiglio possa iniziare a funzionare. Approvando subito, con provvedimenti mirati a dare una mano al sistema produttivo e commerciale che rischia il tracollo, il bilancio della Regione”.

Recommended For You

About the Author: PrM 1