Nigeria. Ong: zolfo 200 volte oltre i limiti in carburante da UE - Ilmetropolitano.it

Nigeria. Ong: zolfo 200 volte oltre i limiti in carburante da UE

Studio comparativo di Stakeholder democracy network sull’import

(DIRE) Roma, 2 Lug. – Il carburante che la Nigeria importa dall’Europa e’ piu’ tossico di quello locale prodotto nella zona del Delta del Niger e venduto sul mercato nero: a riverlarlo una ricerca condotta dalla ong Stakeholder Democracy Network (Sdn), che supporta le popolazioni della regione colpite dall’inquinamento. L’organizzazione, che ha sede in Nigeria, ha messo a confronto il petrolio e il diesel importati con quello disponibile sul mercato informale locale. Gli esami sono stati realizzati su 91 campioni: secondo quanto analizzato, nel carburante proveniente dall’Europa e’ presente un quantitativo di zolfo 200 volte superiore ai limiti stabiliti dall’Unione Europea. Nel prodotto locale invece la quantita’ supera la soglia di 150 volte. L’ong ha chiesto di realizzare test simili in tutto il Paese, per poter verificare l’estensione del problema. Il governo del presidente Muhammad Buhari ha introdotto tre anni fa nuovi standard relativi alla qualita’ del carburante.
Secondo Sdn, pero’, poco e’ stato fatto per far rispettare le nuove indicazioni. La Nigeria e’ uno dei principali produttori di petrolio al mondo. Nonostante questo, il Paese fa largo affidamento sull’importazioni di prodotto raffinato all’estero: secondo numerosi esperti, l’industria di raffinazione e’ ancora carente. (Est/ Dire) 10:39

Recommended For You

About the Author: PrM 1