UK, Bank of England: nuove banconote da 50£ in polimero plastico raffiguranti Alan Turing - Ilmetropolitano.it

UK, Bank of England: nuove banconote da 50£ in polimero plastico raffiguranti Alan Turing

Foto di @PublicDomainPictures by Pixabay

10:33 – La Banca d’Inghilterra ha messo in circolazione una nuova banconota da 50 Sterline con il ritratto di Alan Turing, che sostituisce quelle con il ritratto della Regina Elisabetta II. Alan Turing svolse un ruolo chiave nella vittoria degli Alleati durante la Seconda Guerra Mondiale, infatti grazie alla macchina Enigma, ha contribuito ad accelerare gli sforzi per decifrare i messaggi navali tedeschi. “Fu anche fondamentale nello sviluppo dei primi computer, prima al National Physical Laboratory e poi all’Università di Manchester“, scrive BBC. Nel 1952 venne arrestato per “aver avuto una relazione con un diciannovenne di Manchester, ed era stato costretto a prendere ormoni femminili come alternativa al carcere. Morì all’età di 41 anni. Un’inchiesta registrò la sua morte come suicidio“, ma nel 2013 ricevette il perdono reale postumo. La scelta di mettere Turing sulla banconota da 50 Sterline non è dunque casuale, infatti la collezione delle banconote sarà stampata interamente con un polimero plastico più durevole della carta e simboleggerà la nuova scelta della Banca d’Inghilterra di promuovere il Progress Pride e il progresso dei computer. Le banconote in circolazione verranno sostituite entro Ottobre 2022, quando i negozi non potranno più accettare la vecchia stampa. La prima a subire la ristampa è dunque la banconota da 50 Sterline, in quanto la meno diffusa e ritenuta la “banconota d’élite”. Toccherà in seguito anche alle banconote da 20 Sterline, che verranno sostituite dal polimero plastico con stampato artista JMW Turner. (cit. BBC)

SM

Recommended For You

About the Author: Pr2