Covid. Nel trapanese 48 ricoverati, ASP programma ritorno alla normalità - Ilmetropolitano.it

Covid. Nel trapanese 48 ricoverati, ASP programma ritorno alla normalità

(DIRE) Palermo, 27 Mag. – In relazione al trend di lenta diminuzione della pandemia Covid sul territorio, l’Asp di Trapani sta realizzando un percorso graduale e proporzionato di ritorno alla normalità degli assetti organizzativi dei propri ospedali. Sul fronte delle ospedalizzazioni Covid si sta registrando una “lenta ma progressiva” riduzione dei ricoveri: ad oggi si registrano 48 pazienti ricoverati negli ospedali del Trapanese, di cui quattro in Rsa, 36 in degenza ordinaria, otto in sub intensiva e nessuno in terapia intensiva. “Con l’ultima ondata si è aperto uno scenario differente e pertanto l’Azienda ha pianificato un approccio clinico ed organizzativo mirato – dicono dall’Asp -. La fase attuale della pandemia è caratterizzata da un’alta diffusione sul territorio ma una sintomatologia meno grave rispetto alle precedenti ondate e inoltre, rispetto alle fasi precedenti, sta cambiando la tipologia di paziente ospedaliero: infatti circa la metà dei pazienti ospedalizzati positivi al Covid non ha sintomatologia polmonare ma è ricoverata per altre patologie acute. Sono ricoverati cioè non per il Covid ma con il Covid”.

Questo fenomeno “impone un cambiamento del modello di cura e uno sforzo organizzativo maggiore” dal momento che all’interno degli ospedali devono essere creati tre percorsi clinici separati: pazienti ordinari, pazienti Covid con sintomatologia polmonare e pazienti positivi asintomatici Covid con altre malattie concomitanti. Alla luce di questa evoluzione, l’Asp di Trapani ha avviato nelle scorse settimane un programma che prevede la creazione nei vari presidi ospedalieri provinciali di percorsi ed aree di ricovero differenziate per le predette tipologie di pazienti. In base a questa programmazione sono stati attivati nell’ospedale di Trapani quattro posti Covid dedicati all’Ostetricia e Ginecologia e sono in fase di attivazione nei presidi ospedalieri provinciali reparti multidiciplinari per pazienti Covid asintomatici. Per quanto riguarda l’ospedale di Marsala, il percorso di ritorno alla normalità è in fase di attuazione: dal 18 maggio è stato riattivato il reparto di Cardiologia-Utic e nelle scorse settimane sono state riallestite due sale operatorie per l’attività ordinaria, mentre l’Azienda conta di riprendere l’attività chirurgica non Covid entro la prima settimana di giugno. (Com/Sac/Dire) 18:32 27-05-22

banner

Recommended For You

About the Author: PrM 1