De Biasi: "A spaventare sono le fiumare che scorrono al fianco delle nostre case" - Ilmetropolitano.it

De Biasi: “A spaventare sono le fiumare che scorrono al fianco delle nostre case”

«L’inverno sta per arrivare in riva allo Stretto, ma nella nostra Città, oltre al rincaro delle bollette di luce e gas per la guerra ai confini dell’Europa, a spaventare sono le fiumare che scorrono al fianco delle nostre case ed interi quartieri ormai abituati a finire sott’acqua alle prime ore di temporale. Il tutto a causa della mancata pulizia dei letti torrentizi e della più banale manutenzione alle caditoie».

Così in una nota il consigliere Giuseppe De Biasi, il quale dai banchi dell’opposizione tuona contro la mancanza di progettazione dimostrata dell’amministrazione comunale. A finire nel mirino questa volta la miopia nei piani di prevenzione dai rischi legati al dissesto idrogeologico, criticità ben conosciuta sull’intero territorio.

«In una Città in cui l’ordinario assume grottescamente il sapore dello straordinario, è paradossale che alla fine di questa lunga estate non si sia intervenuto per mettere in sicurezza le nostre fiumare. Eppure i fondi per fare ciò Reggio Calabria li ha, personalmente ho conoscenza di circa dieci milioni di euro in dotazione ai fondi APQ del 2014 vincolati proprio a tale scopo – continua il consigliere De Biasi – Noi tutti ricordiamo quanto i temporali più sostenuti in mancanza di questi interventi creino disagi e danni ingenti. Tutti ricordiamo credo le macchine in balia dell’acqua rigonfiatasi al Viale Quinto, le fiumare che portavano con sé i mastelli dei rifiuti in molti dei nostri quartieri più densamente popolati, così come le difficoltà che da Vinco a Pellaro, da Sambatello a Gallico mettono in ginocchio la nostra periferia, il tutto per non parlare del tratto dal Rosalì al Catona, quest’ultimo è il grande sorvegliato speciale sul versante tirrenico, su cui campanelli d’allarme già provengono dai tutti i comuni a monte, come ad esempio San Roberto».

Il consigliere De Biasi, fresco del suo ultimo intervento in Commissione Ambiente dove ha ottenuto la pulizia della principale strada di collegamento per Villa San Giuseppe, è pronto a fare valere tutto il suo peso politico per mettere al centro del dibattito comunale la questione, facendosi portavoce anche delle numerose istanze mosse a tale proposito dalla società civile, tra cui il Comitato del Quartiere “Ferrovieri – Pescatori”, recentemente intervenuto sulla problematica.

De Biasi Giuseppe

Capogruppo Lega

Comune di Reggio Calabria

banner

Recommended For You

About the Author: PrM 1