Turismo. La Liguria promuove i suoi borghi con 36 video

(DIRE) Genova, 20 Ott. – “Liguria, un mare di borghi”. E’ il claim della nuova campagna di promozione del territorio della Regione Liguria, lanciata a oggi a Savona. Prevista la realizzazione di 36 video, uno per ogni borgo appartenente al circuito “Bandiere arancioni” e a quello “Borghi più belli d’Italia”, per raccontarne le icone caratterizzanti: edifici, luoghi speciali e riconoscibili, prodotti tipici e specialità, concentrandosi poi sulle esperienze che è possibile vivere scegliendo di visitarlo. “I borghi liguri rappresentano realtà a volte poco conosciute, ma che racchiudono in se stessi una miriade di tesori e ricchezze da scoprire, situati in territori dalle grandi opportunità, ad esempio, sul fronte dello sport e dell’outdoor- commenta il presidente Giovanni Toti- si tratta di una grande risorsa dal punto di vista turistico, soprattutto in ottica di destagionalizzazione: i borghi, con le loro tradizioni gastronomiche e la loro ricca storia, sono la meta ideale per i visitatori che desiderano scopre la Liguria fuori dalle mete più conosciute e in periodi diversi dall’estate”.

Il governatore spiega che la nuova campagna di promozione “nasce per raccontare a tutti, attraverso video emozionanti e spettacolari, quante ricchezze ancora troppo poco conosciute e valorizzate esistano in Liguria, andando oltre le celebrate località balneari della costa, apprezzatissime dai turisti di tutto il mondo. I piccoli borghi, in particolare quelli dell’entroterra, rappresentano una grandissima opportunità per andare alla scoperta di una Liguria meno nota, capace di regalare paesaggi mozzafiato, esperienze e possibilità sportive, paesi antichi che conservano intatte le tracce del loro passato e tradizioni secolari, oltre a una straordinaria offerta enogastronomica”. Insomma, conclude, “grazie al clima mite, la Liguria è la meta perfetta 365 giorni all’anno”. (Sid/ Dire) 19:34 20-10-22

banner video

Recommended For You

About the Author: PrM 1