INAIL: grande interesse per il convegno “Covid-care” a Lamezia Terme

Grande attenzione e interesse ha suscitato il Convegno dal titolo: “Covid Care – la presa in carico nella pandemia tra assistenza, previdenza e assicurazione sociale – Aspetti Medico-Legali”, organizzato a Lamezia Terme dalla Direzione Regionale e dalla Sovrintendenza Sanitaria Regionale INAIL e gestito dallo stesso Provider dell’Istituto.

Il convegno ha registrato la presenza e gli interventi del Direttore Centrale Comunicazione INAIL, dott. G. Paura, del Direttore Centrale Protesi, dott. G. Soluri, del Sovrintendente Sanitario Centrale, dott. P. Rossi, del Direttore Regionale INAIL Calabria dott. F. Lo Faro, oltre ai vertici sanitari di INPS, RFI, Medicina del Lavoro Università di Messina, ASP RC e CZ, e altri prestigiosi relatori INAIL.

L’evento formativo è stato preceduto dalla visita istituzionale degli stessi Dirigenti Centrali alla Sede INAIL di Reggio Calabria, diretta dal dott. L. Pantusa, e, nella stessa occasione, ha avuto luogo un breve consesso istituzionale al Museo Nazionale della Magna Grecia in coincidenza col 50° anniversario del ritrovamento dei Bronzi di Riace. In rappresentanza delle istituzioni hanno partecipato: la dott.ssa G. Princi, vice Presidente della Giunta Regionale, i rettori delle università “Mediterranea” e“Dante Alighieri” prof. G. Zimbalatti e prof. A. Zumbo, il Presidente dell’Ordine dei Medici dott. P. Veneziano.

Il Direttore Regionale dottor Lo Faro e la Sovrintendente Sanitaria Regionale dott.ssa Sonia Lucia Romeo si sono detti lusingati per l’attenzione rivolta dalla Direzione Generale INAIL alla Calabria e per il prestigio dellepresenze istituzionali.

Per i Dirigenti Lo Faro e Romeo questi eventi rappresentano il prodromo concreto di future sinergie istituzionali nell’ambito di prevenzione di salute e sicurezza sui posti di lavoro, nonché di formazione ed informazione in alveo sanitario (E.C.M.), universitario ed aziendale.

banner

Recommended For You

About the Author: PrM 1