Cina. Gasparri: Chiarire su stazioni polizia non ufficiali - Ilmetropolitano.it

Cina. Gasparri: Chiarire su stazioni polizia non ufficiali

(DIRE) Roma, 6 Dic. – “Leggiamo che la Cina, Paese nemico della democrazia, invade silenziosamente le nostre terre collocando diverse stazioni non ufficiali di polizia del Governo cinese. Una situazione inaccettabile che rappresenta un pericolo per l’Italia. Ora Xi Jinping vuole negare anche le nostre libertà ma noi non glielo permetteremo. Presenterò un’interrogazione parlamentare per capire se le notizie che leggiamo siano attendibili e chiederò personalmente spiegazioni sulla vicenda per garantire la sicurezza del nostro Paese.

Credo che anche l’ambasciatore della dittatura comunista di Pechino dovrebbe rispondere con immediatezza di questi gravissimi comportamenti. Vogliamo e pretendiamo chiarezza sui fatti. Noi non abbasseremo la testa davanti ad una dittatura che cerca di manipolare l’intero Pianeta”. Così il vicepresidente del Senato Maurizio Gasparri (Fi). (Com/Anb/ Dire) 17:42 06-12-22

banner

Recommended For You

About the Author: PrM 1