Kenya, abusi sessuali nelle piantagioni di tè

18:00 – Un’inchiesta giornalistica ha svelato un giro di abusi sessuali in Kenya, fra le vittime figurano donne che lavorano in vaste coltivazioni di proprietà di due aziende inglesi.

Oltre 70 Donne, questo il numero delle vittime che da anni devono subire da parte dei loro “supervisori”, descritti come veri e propri “maniaci schiavisti“.

I teatri degli orrori sono le piantagioni di proprietà di una multinazionale britannica. L’azienda si è dichiarata “profondamente scioccata” ed ha affermato di voler fare chiarezza, ammettendo di aver fallito, visto che pochi anni fa ha introdotto delle misure per “rendere più facili le denunce e per individuare, investigare e riportare alle autorità abusi come quelli scoperti dalla Bbc“. (Fonte ANSA)

banner

Recommended For You

About the Author: F L