Rimini. Polizia arresta spacciatore straniero

Nel pomeriggio del 25 Marzo c.a., la Polizia di Stato ha arrestato un cittadino di nazionalità marocchina, più volte inosservante all’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Sabato pomeriggio il soggetto, ignaro del provvedimento di carcerazione che pendeva nei suoi confronti, si presentava al corpo di guardia della Questura dove trovava ad attenderlo gli uomini della Squadra Mobile.

La perquisizione personale consentiva di rinvenire nelle sua tasche un bilancino di precisione e 4 dosi di cocaina, nonché un coltello a serramanico con meccanismo cd. “a scatto”, con una lama di circa 8 cm.

Inoltre, al termine delle procedure di rito, durante la traduzione dell’arrestato in carcere, quest’ultimo tentava per ben due volte di divincolarsi dagli operatori per tentare la fuga, provocando ad uno degli agenti la contusione ad un dito, risultata guaribile in gg. 7 sc..

Il soggetto veniva quindi assicurato alla Casa Circondariale di Rimini per l’aggravamento della misura e deferito alla locale Procura della Repubblica per i reati di detenzione di sostanza stupefacente, porto abusivo di armi e resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

comunicato stampa – fonte: https://questure.poliziadistato.it/it/Rimini/articolo/131064251a626cc56825968230

banner

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano