Il Brasile rifarà parte del gruppo UNASUR

Il Presidente brasiliano, Luiz Inácio Lula da Silva, ha emanato un decreto che diffonde il  il Trattato costitutivo dell’Unione delle nazioni sudamericane (Unasur), ed entrerà in vigore il prossimo 6 Maggio, tra un mese. La notizia è stata riportata dal portale Metrples.Con questo obiettivo si volte tornare alla “forma” originale dell’Unasur, con: Argentina, Bolivia, Cile, Colombia, Ecuador, Guyana, Paraguay, Perù, Suriname, Uruguay e Venezuela, tra cui il Brasile.

 Unasur,  è stata creata nel 2008, ed era   formata da 12 Paesi dell’America Latina, fondata per unire queste 12 nazioni tra di loro, per piani diplomatici.

Ma dopo quattro mesi, lìex presidente Bolosonaro (il predecessore di Lula) annuncia l’uscita del Brasile dal gruppo politico. Bolsonaro allora si unì al Forum per il progresso del Sud America (Prosul) (fonte: ansa.it).

AO

banner

Recommended For You

About the Author: Pr3