Per il 7° anno Soverato conferma la bandiera blu, la soddisfazione del sindaco Daniele Vacca

“Una conferma che premia un percorso virtuoso che non è stato facile avviare ed è stato ancora più impegnativo mantenere. Soverato per il settimo anno consecutivo è bandiera Blu tenendo stretto un vessillo internazionale assegnato alle località turistiche che soddisfano i criteri di qualità relativi alla pulizia delle spiagge, delle acque di balneazione e ai servizi offerti.

Il conferimento della Bandiera Blu anche per il 2023 sicuramente rafforza non solo l’immagine della nostra città quale meta turistica, ma certifica tutti quei criteri indispensabili per il conseguimento dell’attestato, come la qualità dei servizi e la sostenibilità ambientale.

Con soddisfazione possiamo dire che parte del riconoscimento si lega al lavoro fatto in tema ambientale e all’innalzamento delle percentuali di raccolta differenziata che oggi si attestano all’80%. Ai criteri già noti da tempo si era aggiunto, nell’ultimo biennio, anche quello della sostenibilità sociale, con particolare riguardo all’inclusione che abbiamo soddisfatto con un minuzioso lavoro legato ai tanti progetti che il Comune ha realizzato anche in qualità di capo Ambito delle politiche sociali.

Un risultato importante che premia soprattutto l’impegno dei cittadini, delle imprese, delle attività commerciali e che raggiungiamo grazie al proficuo lavoro dei nostri uffici pronti a raccogliere, documentare e fornire tutti quei dati che poi vengono valutati dalla commissione della FEE-Foun­dation for Environmental Education.

Non è scontato ricordare che il riconoscimento premia non solo la validità delle acque di balneazione, l’efficienza della depurazione, i servizi alla balneazione e l’abbattimento delle barriere architettoniche, ma sopratutto un lavoro di educazione ambientale e di comunicazione in ambito turistico che diventano veicolo essenziale per attirare un turismo di qualità che è uno tra gli obiettivi da potenziare per il futuro.

Fregiarsi della Bandiera Blu per così tanto tempo significa per Soverato inserirsi in una nicchia di offerta turistica che registra numeri importanti per l’economia locale. Abbiamo sempre sostenuto come amministrazione che ogni anno confermare il vessillo non è mai un punto di arrivo, ma una nuova ripartenza per migliorare sempre di più l’immagine della nostra cittadina e di riflesso di tutto il territorio.

Condivido la soddisfazione di questo momento con tutta l’amministrazione comunale, con il personale degli uffici comunali, le associazioni del territorio e tutti i cittadini che, ognuno per le proprie competenze, si sono spesi con sacrificio per scrivere una bella pagina di storia locale che ci rende protagonisti”.

comunicato stampa

banner

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano