Firenze. Tenta il suicidio. Provvidenziale l’intervento di due Carabinieri

Comando Provinciale di Firenze – Firenze, 18/05/2023 13:02

Tenta il suicidio da Ponte Vespucci. Provvidenziale l’intervento di due Carabinieri di servizio alla Sezione Scorte del Reparto Servizi Magistratura di Firenze. Questa mattina, poco dopo le ore 10, i Carabinieri della Sezione Scorte del Reparto Servizi Magistratura di Firenze, mentre si recavano verso il Consolato americano, nel transitare nei pressi di Ponte Amerigo Vespucci, notavano un uomo di colore, che si trovava al centro del ponte, in evidente stato di agitazione che stava scavalcando il parapetto posto a protezione.

Immediatamente, raggiungevano lo stesso che nel frattempo aveva scavalcato il parapetto per lanciarsi nel fiume Arno, con l’evidente scopo di suicidarsi. Il giovane, veniva afferrato per le braccia e parte del busto nonostante i suoi tentativi di divincolarsi per compiere l’insano gesto. Tranquillizzato, veniva fatto sedere sul marciapiede, anche se lo stesso, continuava nel suo tentativo di alzarsi per ripetere l’insano gesto.

I Carabinieri, lo hanno convinto a desistere e nel frattempo hanno attivato anche personale del 118 che lo hanno accompagnato presso l’Ospedale di Santa Maria Nuova per le cure del caso.

comunicato stampa – fonte: https://www.carabinieri.it/in-vostro-aiuto/informazioni/comunicati-stampa/tenta-il-suicidio.-provvidenziale-l-intervento-di-due-carabinieri

banner

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano