Reggio Calabria, Arghillà: 31enne colpito a braccio e torace con fucile a pallini

Un 31 enne è stato ferito ieri sera al braccio e al torace  dai colpi di un fucile a pallini nella zona di Arghillà. L’uomo che non è in pericolo di vita era nei pressi di un campo di calcetto. nella periferia Nord della città di Reggio Calabria.

Il soggetto, sembra appartenga alla comunità Rom, è stato accompagnato al pronto soccorso e, quindi medicato, è già dimesso, in base a quello che riporta l’Ansa. Polizia di Stato e Carabinieri che hanno effettuato  i rilievi  di rito, indagano sul tentato omicidio. Il quartiere di Arghillà non è nuovo ad episodi simili ed è uno dei più attenzionati dai controlli delle Forze dell’Ordine. (foto di repertorio)

Silv Bott

 

banner

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano