Valuta non dichiarata all’aeroporto di Villanova di Albenga. Sanzionato un cittadino romeno

Valuta non dichiarata pari a circa € 23.000, principalmente in tagli da 500 e 50 euro, è stata scoperta dai funzionari ADM e dai militari della Compagnia Guardia di Finanza di Albenga, presso l’aeroporto internazionale di Villanova d’Albenga (SV).

A specifica richiesta, un passeggero proveniente dalla Romania, ha omesso di dichiarare che trasportava nel proprio bagaglio denaro contante in misura superiore ad € 10.000; i successivi approfonditi controlli hanno dato contezza dei sospetti dei doganieri e finanzieri in servizio presso gli spazi doganali dell’aerostazione, permettendo di rinvenire il citato denaro contante.

Il viaggiatore si è avvalso dell’istituto dell’oblazione, provvedendo immediatamente al pagamento della sanzione prevista ai sensi del D.Lgs 195/2008, pari, nel caso di specie, ad € 1.945,00.

Il risultato conseguito è dimostrazione dell’efficacia del Protocollo di Intesa siglato fra ADM e GDF nel mese di aprile di quest’anno, documento che velocizza lo scambio di informazioni e agevola le attività di verifica congiunta fra le due istituzioni presenti sul territorio volte a contrastare anche le violazioni derivanti da comportamenti illegittimi dei passeggeri.

comunicato stampa Guardia di Finanza Comando Provinciale Savona

banner

Recommended For You

About the Author: PrM 1