Reggio Calabria Sindaco ancora rinviato a giudizio per abuso d’ufficio

foto di GNS

Inizierà il prossimo 14 Novembre il processo denominato “Miramare Bis” nel quale è stato rinviato a giudizio il Sindaco di Reggio Calabria, attualmente sospeso, Giuseppe Falcomatà.

Il rinvio a giudizio è stato disposto dal Gup di Reggio Calabria, Claudio Treglia, in accoglimento della richiesta del procuratore Giovanni Bombardieri e dell’aggiunto Stefano Musolino.

Questo nuovo processo è nato dalla segnalazione del Presidente di Reggio Futura che lamentava la mancata costituzioni di parte civile del Comune di Reggio Calabria nel processo Miramare.

Falcomatà è attualmente sospeso dalle sue funzioni alla Città Metropolitana ed al Comune di Reggio Calabria per un precedente condanna riguardante l’abuso d’ufficio.

Giuseppe Falcomatà è difeso dagli avvocati: Marco Panella e Lorenzo Gatto.

FMP

 

banner

Recommended For You

About the Author: Fabrizio Pace

Fabrizio Pace è giornalista e direttore del quotidiano d’Approfondimento on line www.IlMetropolitano.it e dell’allegato magazine di tecnologia e scienza www.Youfuture.it.