Sparatoria in Brasile

Per le strade di San Paolo (la capitale del Brasile) si è consumata una terribile tragedia, uno studente di 15 anni ha aperto il fuoco in una scuola della zona est della città.

Durante l’attacco, una ragazza è stata uccisa, mentre altri tre studenti sono riusciti a sfuggire dalla furia omicida del carnefice. Due di loro sono rimasti feriti, mentre il terzo è rimasto contuso, mentre cercava di mettersi in salvo.

L’aggressore è stato arrestato dalla polizia militare, che è intervenuta subito dopo l’attacco. L’omicida ha dichiarato che ad Aprile scorso, era stato bullizzato e molestato dai propri compagni di scuola. L’arma utilizzata era stata acquistata dal padre in modo legale. L’evento che ha scosso il Brasile, ha riacceso il dibattito delle armi (fonte: tgcom24.it).

AO

banner

Recommended For You

About the Author: Pr3