Scuola. Matera (FdI): Consiglio di Stato smaschera propaganda su demansionamento

(DIRE) Roma, 7 Nov. – “In questo caso, è il Consiglio di Stato a smascherare la propaganda sul dimensionamento scolastico, messa in campo dal presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, che ha accolto l’impugnativa del Ministero dell’Istruzione e del Merito contro l’ordinanza del TAR Campania che aveva accolto il ricorso della regione contro il Piano di dimensionamento scolastico del PNRR”.

Lo afferma il senatore di Fratelli d’Italia Domenico Matera, presidente del Comitato per la Legislazione del Senato della Repubblica. “Siamo alle solite, con la sinistra che utilizza le istituzioni per fare consenso elettorale mistificando la realtà, facendo spendere soldi ai contribuenti, per poi puntualmente essere smentita nelle sedi competenti.

Stavolta, De Luca non sapendo più cosa fare per mascherare le proprie deficienze nel governare la Campania, ha portato avanti una battaglia propagandistica falsa, che mirava a screditare il Piano sul dimensionamento scolastico del PNRR votato, per giunta, anche dal PD durante la scorsa legislatura.

Come più volte dimostrato, carte alla mano, la riorganizzazione del dimensionamento scolastico, tra gli obiettivi PNRR, non porterà assolutamente alla chiusura di plessi scolastici ma consentirà, tra le altre cose, la fine dell’abuso delle reggenze e l’ottimizzazione della gestione amministrativa delle nostre scuole”, conclude il senatore Matera. (Red/ Dire) 19:09 07-11-23

banner

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano