Tra riciclo e Arte nella Bottega di Ciro raccontata da Rossano Rizzini

Nella Bottega di Ciro circondati da Arte nata dal riciclo, Rossano Rizzini racconta la storia di passione, creatività e bontà di un uomo simile a Mangiafuoco nel fisico, ma Mastro Geppetto nel cuore. Rossano è un caro amico di Ciro, che ha abbandonato la sua vecchia vita per seguirlo nel mondo dell’Arte e aiutarlo nella sua bottega, in particolare dopo il brutto incidente avvenuto 3 anni fa.

L’Arte di Ciro racconta la storia dell’uso passato dell’oggetto e della nuova vita data dall’artista come sorta di rinnovo, di nuovo modo di vedere, di essere. Ciro invita tutti ad una profonda riflessione sulle sue opere, ogni oggetto ha una storia, un racconto che deve essere ascoltato. I coltelli arrugginiti, il tronco di un albero scavato, un pezzo di porta, i bulloni, i ferri dei cavalli, i martelli, qualunque cosa che l’uomo e la natura hanno usato ed esaurito, trova nella sua arte un nuovo motivo d’esistere.

Rossano, con il suo affetto incondizionato, ha raccontato un pezzo d’anima di Ciro e della sua Bottega, tutto da approfondire nel seguente video.

Silvana Marrapodi

banner

Recommended For You

About the Author: Silvana Marrapodi