Venezia. Turisti sbilanciano la gondola per un selfie e si rovesciano, il video diventa virale

Tutti in acqua…. è finita nel peggiore dei modi una foto di gruppo per quattro turisti orientali che hanno fatto rovesciare una gondola a Venezia. Non hanno assecondato la manovra del gondoliere e, per fare delle foto, quattro turisti orientali non solo sono finiti in acqua, ma hanno fatto rovesciare l’imbarcazione.

A tenerli a galla, lo stesso gondoliere che li ha messi in salvo. Nulla di drammatico vista la profondità minima dell’acqua ma tanta paura e soprattutto il freddo e il peso degli abiti pesanti zuppi, che hanno reso difficile il recupero degli ospiti della città.

È accaduto al Rio de la Verona, vicino alla Fenice, mentre la gondola stava per passare sotto un ponte, con una manovra usuale ma che prevede il massimo bilanciamento dei pesi a bordo. I turisti ‘disobbedienti’ invece si sono spostati, nonostante il gondoliere gridasse loro di non farlo e di stare fermi perché ogni movimento era pericoloso. Quasi tutto il peso è finito su un solo lato ha sbilancio la gondola che si è rovesciata.

Il gondoliere, anche lui finito in acqua, prima è riuscito a prendere uno dei turisti portandolo a riva. Poi si è tuffato e ha recuperato gli altri. Il fatto, ripreso da passanti e residenti, rileva Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, è inevitabilmente finito sui social, raccogliendo il consenso con gli inevitabili ‘like’.

c.s. Giovanni D’Agata

banner

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano