Riforme. Meloni: Cittadini scelgano chi governa, voglio dare stabilità

(DIRE) Roma, 27 Feb. – “Abbiamo proposto una riforma costituzionale” rispetto alla quale “un famosissimo osservatore americano citando il premierato ricordava Mussolini perché si potrebbe con pochi voti avere una maggioranza: segnalo sommessamente che è quello che oggi accade in molte altre democrazie.

Ad esempio in Francia c’è il presidenzialismo in forza del quale al secondo turno se al primo hai preso il 18% al secondo se vinci governi la nazione”. Lo ha detto il premier Giorgia Meloni incontrando la stampa estera. “Quello che vorrei io è che chi governa lo scelgano cittadini e che se il governo va a casa si torni a votare.

La democrazia. Voglio dare stabilità e maggiore peso ai cittadini. A questa nazione serve stabilità, per dare priorità agli investimenti, avere una strategia, governare i poteri economici”, ha concluso. (Enu/ Dire) 20:13 27-02-24

banner

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano