Siracusa. Abitazione adibita a laboratorio per la droga

Comando Provinciale di Siracusa – Siracusa, 27/02/2024 12:52

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Siracusa hanno arrestato due giovani di 20 e 21 anni del luogo per detenzione abusiva di armi, munizionamento e stupefacenti.

Al termine di una rapida attività info-investigativa, i militari hanno effettuato una perquisizione domiciliare rinvenendo circa 700 grammi tra cocaina, hashish e crack, oltre a materiale per il confezionamento e la pesatura e 2.335 euro in banconote di vario taglio ritenuti provento di spaccio, nonché 2 pistole, di cui una con matricola abrasa, e circa 90 cartucce.

L’abitazione perquisita si trova nel quartiere “Borgata” di Siracusa e presenta le caratteristiche tipiche di un laboratorio per la lavorazione e lo spaccio di stupefacente con l’accesso protetto da una porta in ferro con una feritoia al centro, richiudibile solo dall’interno. Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati associati presso il carcere “Cavadonna” di Siracusa, come disposto dall’Autorità giudiziaria.

comunicato stampa  – fonte: https://www.carabinieri.it/in-vostro-aiuto/informazioni/comunicati-stampa/abitazione-adibita-a-laboratorio-per-la-droga

banner

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano