Torino: ruba in una tabaccheria ma dimentica gli occhiali, torna indietro e viene arrestato

Su tratta di un ragazzo di 19 anni

L’UPGeSP della Questura di Torino ha arrestato un cittadino straniero di 19 anni gravemente indiziato del reato di rapina impropria a danno di una tabaccheria a Barriera Milano.

In pieno giorno il giovane entra nell’attività, chiede un pacchetto di sigarette al negoziante dopodiché esce senza pagarlo. Viene subito inseguito dal proprietario che tenta di farsi ridare la merce ma il giovane gli sferra due pugni al volto. La vittima cade a terra e perde alcune monete dalla tasca che vengono rubate dal giovane che si dà alla fuga.

Mentre scappa si rende conto di aver perso gli occhiali da sole nel corso della colluttazione, torna indietro per riprenderli ma al suo arrivo trova la Polizia che lo arresta.

Il procedimento penale si trova attualmente nella fase delle indagini preliminari e vige, pertanto, la presunzione di non colpevolezza dell’indagato, sino alla sentenza definitiva.

comunicato stampa  – fonte: https://questure.poliziadistato.it/it/Torino/articolo/68865ddb062f260c938216757

banner

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano