Truffe on line emesse 7 misure cautelari nel lodigiano

Comando Provinciale di Lodi – Padenghe sul Garda (BS) e Montichiari (BS), 02/04/2024 16:57

In Padenghe sul Garda (Bs) e Montichiari (Bs), i Carabinieri della Compagnia di Codogno (Lo), coadiuvati dai militari delle Compagnie di Salò e Desenzano del Garda, hanno dato esecuzione ad una ordinanza applicativa di misure cautelari personali in carcere e reali (sequestro preventivo di veicoli), emessa dal GIP di Brescia su richiesta della locale Procura, nei confronti di 7 persone ritenute presunte responsabili di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di truffe.

Contestualmente, sono stati eseguiti altrettanti decreti di perquisizione personale e locale e decreti di sequestro preventivo per numerosi autoveicoli nella disponibilità degli indagati.

L’attività investigativa sviluppata dai militari della Stazione CC di Guardamiglio (Lo) con la collaborazione del NORM della Compagnia di Codogno, ha consentito di accertare che i destinatari della misura avrebbero commesso – dal Gennaio 2021 al Maggio 2022 – una serie di truffe (23 fatti contestati), consistenti nella vendita di autoveicoli con il contachilometri modificato per ridurre in maniera considerevole la percorrenza effettiva della vettura, così da indurre in errore l’acquirente finale, allettato dai vantaggiosi annunci pubblicati su diverse piattaforme online.

comunicato stampa  – fonte: https://www.carabinieri.it/in-vostro-aiuto/informazioni/comunicati-stampa/truffe-on-line-emesse-7-misure-cautelari

banner

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano