Imprese. ‘Transizione 5.0: digitale e green’: convegno Venerdì a Napoli

(DIRE) Napoli, 13 Mag. – La sede di Psb srl a Napoli ospiterà, venerdì 17 maggio a partire dalle 9:30, il convegno dal titolo Transizione 5.0: digitale e green per le imprese del futuro. “La nuova era delle imprese è oggi. Con questo evento – sostiene Stefano Popolo, amministratore di Psb – intendiamo far luce sulla necessità e l’opportunità per le imprese di avviare percorsi di sostenibilità e digitalizzazione. Con esponenti del Governo e della Regione e con l’aiuto di esperti del settore abbiamo riunito i principali attori per comprendere l’articolazione delle diverse fasi del Piano Transizione 5.0. L’idea nasce quindi per aiutare le aziende a districarsi nella complessità della misura agevolativa al fine di poterle aiutare a progettare e realizzare gli investimenti in chiave digitale e green”.

Ministeri, autorità politiche, università, enti di formazione, associazioni di impresa, istituti bancari tutti insieme per offrire un orientamento sul Programma Transizione 5.0. Il convegno, organizzato da Psb e che verrà concluso dal ministro dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica Gilberto Pichetto Fratin, rappresenta “un’opportunità per le imprese, in particolare le piccole e medie, per innovare, crescere e affrontare le sfide del futuro, beneficiando anche di possibili e significativi sgravi fiscali”.

A moderare sarà Marco Belardi, consulente al Mise e collaboratore de Il Sole 24 Ore. La partecipazione è libera e gratuita ma è obbligatoria la prenotazione al link: https://psbsrl.it/event-transizione-5-0/ Nel Piano Transizione 5.0, varato dal ministero del Made in Italy, il governo italiano ha investito oltre 6 miliardi di euro con l’obiettivo di un rinnovamento produttivo, in linea con i nuovi standard ambientali ed energetici. Tale programma coinvolge principalmente alcuni settori produttivi come il manifatturiero, il tessile, l’alimentare, il farmaceutico, il chimico, ovvero, quei settori dove gli investimenti sono atti a migliorare il processo e ad efficientare appunto i consumi energetici.

Il Piano prevede infatti un credito di imposta per le imprese, sostenendole così nel processo di transizione digitale ed energetica. Il provvedimento che definisce le regole di Transizione 5.0 è in vigore dal giorno 2 marzo 2024. Partner dell’evento: Partner 24ore Network, Ordine dei Commercialisti e degli esperti contabili di Napoli, Unione Industriali Napoli, Unione Industriali Gruppo giovani imprenditori, BCC Napoli e ITSErmete. (Com/Red/ Dire) 21:06 13-05-24

banner

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano