Università. chi era Anelli, rettore Cattolica e consultore del Papa

(DIRE) Milano, 24 Mag. – Franco Anelli, 61 anni, rettore dell’Università Cattolica a Milano, morto ieri sera nella sua abitazione secondo ricostruzioni non ancora confermate ufficialmente, aveva 61 anni ed era nato a Piacenza. In questi giorni stava concludendo il suo terzo mandato ai vertici dell’Ateneo di Largo Gemelli, iniziato nel 2020.

Proprio il 24 luglio prossimo il Cda dell’Università fondata dall’istituto Toniolo, presieduto dall’Arcivescovo di Milano Mario Delpini, avrebbe dovuto scegliere il suo successore. Secondo la prima decisa indicazione dei 12 consigli di facoltà riuniti due giorni fa, il nuovo rettore dovrebbe essere una donna: Elena Beccalli, Preside della Facoltà di Scienze bancarie, finanziarie e assicurative, che ha ottenuto 636 preferenze su un totale di 685 votanti (circa il 93% dei voti espressi). Anelli era un giurista e avvocato italiano, nonché docente e di istituzioni di diritto privato e Magnifico Rettore dell’Università Cattolica di Milano, la stessa in cui lui stesso si era laureato in Giurisprudenza.

Era rettore dal 1 gennaio 2013, succedendo a Lorenzo Ornaghi. Dal 13 maggio 2022 era consultore della Congregazione per l’Educazione cattolica. Nominato il 13 maggio 2022 da Papa Francesco, Anelli era diventato uno dei cinque italiani tra i 19 nuovi consultori nominati dal Santo Padre. (Mas/ Dire) 13:35 24-05-24

banner video

Recommended For You

About the Author: PrM 1