Audio-Visual Producers Summit 2024 a Scilla dal 10 al 12 Giugno

Si è conclusa ieri pomeriggio al Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria (MArRC,) la conferenza stampa di apertura della terza edizione dell’Audio-Visual Producers Summit 2024. Evento che si svolgerà a Scilla dal 10 al 12 Giugno. I saluti iniziali sono stati del Fabrizio Sudano Direttore del Museo.

Tra i relatori, il Presidente di Apa Service Marco Follini, il Commissario Straordinario della Fondazione Calabria Film Commission Anton Giulio Grande e il Sottosegretario alla Cultura Lucia.

foto da GNS

Quest’ultima ha inizia la conferenza dichiarando: “Vorrei ringraziare tutti coloro i quali hanno dato il loro contributo alla realizzazione del summit, un evento che rappresenta per il nostro Paese un’imperdibile opportunità di promozione e sviluppo, mettendo in mostra le proprie eccellenze, dai territori – di cui la Calabria è esempio illustre – alle imprese, alle maestranze e ai professionisti che operano davanti e dietro la macchina da presa, facendoci conoscere anche all’estero“.

L’evento è stato organizzato da Apa Service di cui presidente è Marco Follini, il quale ha dichiarato: “L’AVP Summit diventa, una sorta di tradizione che vuole aiutare il sistema dell’audiovisivo a maturare una riflessione su se stesso e sul suo destino e coinvolgere più Paesi, potendo essere così d’aiuto a favorire un settore imprenditoriale che acuisce la possibilità di collaborazione tra Paesi, popoli e imprese.”

Il Summit si svolge quest’anno in una “Calabria straordinaria” che, attraverso il cinema, ha saputo valorizzare il suo patrimonio naturale e culturale, come ha sottolineato Anton Giulio Grande, Commissario: “Siamo felici e anche orgogliosi di ospitare la 3° edizione dell’Audio-Visual Producers Summit,  appuntamento che ha riunito a Reggio Calabria i rappresentanti delle più prestigiose realtà del settore audio-visivo.

E’ per noi un bel messaggio tra l’altro iniziare nel Museo Nazionale, casa dei Bronzi di Riace, opere di prestigio mondiale. Per la Calabria Film Commission è una bella occasione per continuare il percorso iniziato due anni fa che vede il cinema come strumento di promozione e marketing turistico, attraverso una nuova narrazione della Calabria, bella e contemporanea.” ha concluso il famoso stilista calabrese.

In qust’edizione dell’Audio-Visual Producers Summit 2024 sono previsti tre giorni di totale full immersion per trattare temi come il nuovo assetto del settore su co-produzioni, story telling, modelli di finanziamento e nuove tecnologie come l’AI e il VFX.

MQ

banner video

Recommended For You

About the Author: Mariateresa Quattrone