Per l’ASI il 2013 si è rivelato un anno di successi e soddisfazioni

LOGO COMITATO PROVINCIALESta per calare il sipario sull’intensa attività svolta dall’ASI (Associazioni Sportive Sociali Italiane – già Alleanza Sportiva Italiana) di Reggio Calabria nel corso dell’anno 2013. Un anno segnato da una crisi sociale ed economica profonda, ma che non ha impedito allo staff presieduto dal dinamico e lungimirante Fabio Gatto di promuovere e stimolare numerosi eventi sportivi, nonché qualificati Corsi di Formazione.

Oltre 50 le manifestazioni organizzate direttamente o alle quali è stato fornito un prezioso ausilio con uomini e mezzi, ed alle quali hanno partecipato gli atleti e le atlete delle oltre 200 società affiliate; coprendo settori più diversi e variegati dall’innovativo Mamma Fitness al primo stage di Krav Maga, dall’ Ibiza ASI Football Five all’Unileague, dagli oltre 40 tornei di Burraco ai 16 Saggi di danza che hanno coinvolto oltre 1000 ballerini delle principali Scuole reggine nelle varie specialità della danza, dal quarto trofeo ASI la collina città di Sambatello di automobilismo al Schoolboys Junior – Younth 2013, da Happy Run al Tango Festival dello stretto, dai Giochi del mare al 24esimo trofeo podistico, per concludere con l’interessante Tarantakite e due riunioni di Pugilato.resized_arena gremita saggi di danza

E’ inutile nascondere che – come al solito – la parte del leone è stata ad appannaggio del Calcio, sempre più presente nelle qualificate attività dell’ASI con 4 campionati attivi sulla Provincia di Reggio Calabria (ASI EVERGREEN 2013 Gallico, Lega 7 Pinetina, ASI calcio a 5 Hinterreggio Village, ASI calcio a 7 Hinterreggio Village), ai quali partecipano circa 500 calciatori di ogni fascia d’età.

Un’attenzione particolare è stata riservata ai Corsi di Formazione – attività che sarà intensificata nel corso del 2014 – con la realizzazione del Corso di primo livello per sala pesi e cardio e del Corso di formazione per Direttori di Gara (Calcio e Burraco).

resized_Saggi di danzaI numeri dell’ ASI hanno avuto una crescita esponenziale che si allinea all’incremento evidenziato a livello nazionale, con ben 225 società associate, 11.166 atleti ed un primato assoluto per numero di iscrizioni al CONI che si attesta con un incremento del 160% nell’ultimo anno di attività.

Enorme soddisfazione per il Vicepresidente Nazionale Tino Scopelliti per la prestigiosa nomina a livello Nazionale, dopo il lavoro eccellente svolto nella nostra Provincia, di Silvia Messina a Responsabile Nazionale del Burraco, compiacimento condiviso anche a livello locale.

Ancora compiacimento per l’approvazione – alla conferenza Programmatica del calcio Nazionale ASI – del Gestionale Sportivo lanciato nella nostra Provincia per la diffusione del calcio Nazionale ASI.Burraco 2

Non sono mancati – altresì – gli ammodernamenti anche dal punto di vista amministrativo, infatti, grazie alle nuove procedure informatiche adoperate dal Comitato provinciale, ogni associato, può gestire direttamente on line la propria affiliazione ed i contenuti dei propri tesseramenti. La nuova procedura consente di ottenere l’immediata iscrizione al registro C.O.N.I. e un report dettagliato dei propri associati e delle proprie attività amministrative

A livello Nazionale due realtà reggine hanno conquistato il massimo vertice nelle loro discipline: la Pro Reggina nel Calcio Femminile e la Paideia nel Nuoto.resized_Mamma fitness 1

Non sono mancate le iniziative di carattere e benefiche, nonché la partecipazione alla cena sociale a favore degli animali. Altra chicca il nuovo sito istituzionale della ASI www.asirc.it sul quale potranno essere visionati molti altri dati sugli eventi dell’ASI e le gallery delle foto e dei video nonché le modalità per entrare nel mondo Sportivo e Sociale dell’ASI (Associazioni Sportive Sociali Italiane – già Alleanza Sportiva Italiana) di Reggio Calabria.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano