Reggio Calabria. Approvato il progetto esecutivo per il completamento della palestra della scuola Pythagoras di Ravagnese

La Giunta comunale guidata dal Sindaco Giuseppe Falcomatà ha approvato il progetto esecutivo per il completamento della palestra della scuola Pythagoras di Ravagnese. L’intervento, finanziato con i fondi dei Patti per il Sud, prevede un impegno di spesa complessivo di 400 mila euro. Nello specifico, il completamento della palestra, prevede la finitura complessiva delle tamponature necessarie, la realizzazione dell’impianto elettrico, gli infissi, intonaci interni ed esterni con la relativa coloritura, la sistemazione esterna e la realizzazione di due passerelle di collegamento tra i due edifici in modo da consentire un facile accesso alla nuova struttura da parte di tutta l’utenza scolastica.

Con l’approvazione del progetto esecutivo da parte della Giunta i lavori andranno in fase d’appalto già nei prossimi giorni con l’obiettivo di avviare i lavori prima della fine dell’anno scolastico in corso. Soddisfazione per l’importante risultato raggiunto è stata espressa dal sindaco Giuseppe Falcomatà che ringraziando i tecnici del settore che hanno lavorato sulla fase di progettazione ha sottolineato l’importanza dell’intervento che avrà una ricaduta decisiva per la comunità scolastica e per l’intero quartiere di Ravagnese. «Qualche settimana fa – ha spiegato il sindaco – ho avuto modo di incontrare alcuni genitori degli alunni della scuola Pythagoras che mi hanno rappresentato la volontà da parte della comunità scolastica di avviare una petizione per chiedere il completamento della palestra, attesa ormai da tanti anni. In quella occasione ho comunicato ai genitori la mia volontà di firmare io per primo quella petizione. Da cittadino infatti, prima ancora che da Sindaco, ero e rimango convinto dell’importanza di quest’opera che sono certo si trasformerà in un nuovo punto di riferimento sportivo e di aggregazione sociale per l’intero quartiere e non solo per la comunità scolastica. Ricordo quando all’inizio della consiliatura incontrai la Dirigente Scolastica, oggi in pensione, condividendo con lei l’esigenza di completare la palestra. Oggi possiamo affermare con soddisfazione di aver compiuto un ulteriore importante passo in avanti verso la realizzazione di questa importante infrastruttura che ospiterà i bambini di Ravagnese. Credo sia un esempio positivo di come, anche di fronte ad una difficoltà iniziale, attraverso la buona programmazione che ha consentito anche di reperire risorse esterne al risicato bilancio comunale, si riesce a raggiungere il risultato».

Sullo stesso tono le dichiarazioni del Vicesindaco con delega ai Patti per il Sud Armando Neri e del consigliere delegato allo Sport Giovanni Latella che hanno salutato positivamente l’approvazione da parte della Giunta del progetto esecutivo. «Come amministrazione – hanno spiegato – siamo convinti dell’importanza dello sport come strumento di aggregazione e di socialità, ancor più in un contesto scolastico dove l’educazione fisica e motoria sono momenti fondamentali per il completamento dell’offerta didattica e formativa dei bambini e dei ragazzi. In quest’ottica abbiamo condiviso con il sindaco l’esigenza di destinare una fetta cospicua di ben 400 mila euro dei finanziamenti previsti con il masterplan dei Patti per il Sud al completamento di questa importante infrastruttura cosi attesa dalla comunità scolastica. Il prossimo obiettivo sarà completare in tempi celeri la fase di gara d’appalto per arrivare al più presto all’avvio concreto dei lavori della palestra».

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano