Ravenna. 43enne ivoriano arrestato per spaccio di droga

La Polizia di Stato ha arrestato O.S., 43enne cittadino ivoriano, per il reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Nel pomeriggio di sabato 13 luglio scorso, nei pressi della cinta muraria adiacente alla “Caserma Alighieri”,  una Volante dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Ravenna ha proceduto al controllo di un uomo che stava armeggiando tra i cespugli. Quest’ultimo è stato identificato per O.S., cittadino ivoriano di 43 anni, non in regola con le norme sul soggiorno, già noto alle forze dell’ordine perché gravato da numerosi precedenti penali e di polizia per reati contro il patrimonio, la persona e per spaccio di droga. O.S. è stato trovato in possesso di un involucro di materiale plastico con all’interno quattro frammenti di eroina e un flacone contenente metadone. Poco distante dal luogo dell’identificazione, gli agenti hanno rinvenuto alcuni involucri di materiale plastico, idonei al confezionamento dello stupefacente. Pertanto il 43enne è stato arrestato per il reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e denunciato per ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato. L’Autorità Giudiziaria, informata dei fatti, ha disposto l’accompagnamento dell’arrestato presso il carcere in attesa dell’udienza di convalida, che è stata celebrata nella mattinata odierna. Il tribunale ha convalidato l’arresto e disposto nei confronti dell’imputato la misura cautelare dell’obbligo di firma sino al 23 settembre prossimo, data del processo.

fonte  — http://questure.poliziadistato.it/Ravenna/articolo/7925d2d670b65e53395089117

Recommended For You

About the Author: PrM 1