Presentato il nuovo servizio di collegamento Porto-Aeroporto dello Stretto

Luigi Fedele24\07\2012 – L’assessore regionale ai Trasporti Luigi Fedele ha presentato il nuovo servizio di collegamento Porto-Aeroporto dello Stretto dedicato ai passeggeri dello scalo provenienti dall’area peloritana e dalle Isole Eolie. L’incontro – informa una nota dell’ufficio stampa della giunta regionale -, che si è svolto a Palazzo Campanella, è servito per illustrare tutti i dettagli relativi al nuovo collegamento attivato per fornire risposte concrete all’utenza messinese dello scalo aeroportuale dello Stretto, garantendo assoluta puntualità e qualità in coincidenza con le partenze e gli arrivi dei voli Alitalia interessati. Nel corso della conferenza stampa, alla quale hanno partecipato anche il presidente della Provincia reggina, Giuseppe Raffa e il presidente della So.G.A.S., Carlo Alberto Porcino, si è manifestata la volontà di tutti gli enti coinvolti di continuare in quel percorso sinergico e di condivisione d’intenti che si prefigge come obiettivo esclusivo la crescita, il potenziamento e, soprattutto, il rilancio dello scalo reggino. “Stiamo lavorando in grande sinergia – ha dichiarato l’assessore Fedele – per il bene dell’aeroporto dello Stretto. In quest’occasione, infatti, abbiamo voluto fornire un aiuto considerevole alla Sogas finanziando le corse che fanno la spola con il porto di Reggio per andare incontro sia alle esigenze dei viaggiatori di Messina che possono, così, usufruire di un servizio funzionale ed efficiente sia per incrementare il numero degli utenti che scelgono lo scalo calabrese”. Per il nuovo servizio, la Regione Calabria ha impegnato la somma di 70mila euro che vanno ad aggiungersi ai 150mila versati all’Atam, l’azienda di trasporti per l’Area Metropolitana dello Stretto che svolge, già da tempo, le corse di collegamento tra l’aeroporto reggino e il porto. “Un finanziamento notevole – ha ribadito l’assessore Fedele – ma che si pone perfettamente in linea con quanto il Governatore Scopelliti ha sempre sostenuto. Una volontà che per il presidente della Giunta coincide con la massima attenzione per le sorti del Tito Minniti”. L’assessore Fedele al termine dell’incontro a Palazzo Campanella, ha annunciato un ulteriore servizio di collegamento con l’aeroporto che prevede l’aggiunta, alle già due esistenti, di una corsa dalla zona ionica realizzata dalle “Autolinee Federico”. “Questa linea – ha concluso l’assessore ai trasporti – si rende necessaria per servire essenzialmente il volo che arriva, e parte, da Torino. La corsa è già attiva e sta riscuotendo un notevole successo tra gli utenti. Si tratta di un servizio aggiuntivo che va a migliorare i collegamenti con la zona ionica che ancora soffre di qualche criticità legata alla mobilità”.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano