Imbalzano:" non è immaginabile che Montepaschi abbatta la sua mannaia sulla filiale di san Giorgio Morgeto" - Ilmetropolitano.it

Imbalzano:” non è immaginabile che Montepaschi abbatta la sua mannaia sulla filiale di san Giorgio Morgeto”

Candeloro Imbalzano“Non è immaginabile che, pur in fase di razionalizzazione delle risorse aziendali, Montepaschi abbatta la sua mannaia su una filiale storicamente radicata come quella di San Giorgio Morgeto”. E’ quanto dichiara il Presidente della Commissione “Bilancio, Attività Produttive, Affari dell’Unione europea e Relazioni con l’Estero” del Consiglio Regionale della Calabria, Candeloro Imbalzano (Scopelliti Presidente). “La banca, in generale, ha sempre svolto una funzione propulsiva dello sviluppo del territorio e della Piana di Gioia Tauro, mentre la sua classe dirigente è fortemente impegnata, grazie anche alla nostra iniziativa, ad invertire l’atavica tendenza al sottosviluppo dell’intero Comprensorio e non può essere penalizzata dalla chiusura di uno sportello che non presenta criticità reddituali da giustificare una simile, nefasta decisione”- continua l’On.le Imbalzano. “Proprio per il ruolo svolto per decenni da questa Filiale che accoglie l’attività di tanti operatori e di altrettante famiglie, riteniamo inevitabile la riconsiderazione di questa inaccettabile e ipotizzata decisione che avrebbe gravi conseguenze sull’economia di questo territorio, ricco di piccole ma virtuose imprese”, aggiunge Candeloro Imbalzano. “Condividiamo e sosteniamo, pertanto, la presa di posizione del Sindaco e del Consiglio Comunale del Comune di San Giorgio Morgeto, certi che -conclude il Presidente Imbalzano- la Direzione Generale di Montepaschi, proprio perché ne sussistono i presupposti economico–aziendali, assumerà scelte in direzione diametralmente opposte a quelle oggi paventate.”

ON.LE CANDELORO IMBALZANO -PRESIDENTE COMMISSIONE “BILANCIO,ATTIVITA’ PRODUTTIVE, AFFARI DELL’UNIONE EUROPEA E RELAZIONI CON L’ESTERO”

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano