Reggio Calabria: DIA pone sotto sequestro beni per 2mln di euro a imprenditore locale

DIALa Dia di di Reggio Calabria ha posto sotto sequestro su proposta del procuratore Federico Cafiero de Raho i beni di un imprenditore coinvolto in un’inchiesta contro la ‘Ndrangheta.  Conti Correnti, buoni postali, appartamenti ed una imbarcazione da diporto per un totale di 2 milioni di euro, come si legge oggi sul sito dell’Ansa.

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano