Consulenti del lavoro, basta gli abusivi della professione - Ilmetropolitano.it

Consulenti del lavoro, basta gli abusivi della professione

BASTA AGLI ABUSIVI DELLA PROFESSIONE NEI CED UNA CIRCOLAZIONE NAZIONALE FISSA LE REGOLE

Consulenti del Lavoro“Basta agli abusivi che sia nel pubblico quanto nel privato svolgono attività di consulenza del lavoro. Accade purtroppo  molti appalti riguardanti i servizi di consulenza del lavoro, vengano affidati a società commerciali o ai CED  fatto molto grave, quando avviene nelle pubbliche amministrazioni”. Il Consiglio provinciale dell’Ordine vigilerà con maggiore attenzione sull’esercizio abusivo della professione, oggetto anche dell’ultima circolare nazionale che individua i punti cardine di una recente sentenza del Consiglio di Stato. “La circolare non lascia spazio ad interpretazioni – spiega Fabiola Via, presidente provinciale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro. L’attività dei Ced è  circoscritta al mero calcolo e stampa , cioè alle attività materiali e non intellettuali. Tutto il resto è esclusiva competenza dei consulenti del lavoro e degli altri professionisti ordinistici disciplinati dalla Legge 12 del 1979”.  “ È dunque chiaro e ribadito che assunzioni, licenziamenti, contratti, gestione dei rapporti di lavoro e dinamiche aziendali in genere devono essere trattati dai consulenti del lavoro, nell’ambito della loro esclusiva attività professionale.”

 

banner

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano