Bollette: da ottobre arrivano gli aumenti per luce e gas - Ilmetropolitano.it

Bollette: da ottobre arrivano gli aumenti per luce e gas

bolletteL’Autorità per l’Energia ha stabilito che da ottobre, nell’adeguamento trimestrale, scattano gli aumenti per luce, del 3,4%, e gas, del 2,4%. Nonostante ciò, quest’anno una famiglia media risparmierà in totale 60 euro circa sulle bollette luce e gas grazie ai ribassi che ci sono stati nei primi 9 mesi. L’Autorità spiega che per l’elettricità la spesa per una famiglia media nel periodo gennaio-dicembre 2015 sarà di circa 505 euro, con un calo del 2,2% rispetto al 2014 e un risparmio di oltre 11 euro. Per il gas la spesa della famiglia media nello stesso periodo sarà invece di circa 1.123 euro, -4,2% sul 2014, corrispondente a un risparmio di circa 50 euro. Sull’aumento dell’elettricità per il periodo ottobre-dicembre sono due i fattori che hanno contribuito. Sempre l’Autorità spiega che il 1° fattore è l’aumento dei costi complessivi per l’approvvigionamento della «materia energia» che risente dei picchi di prezzo registrati sul mercato all’ingrosso nello scorso mese di luglio, +39% rispetto a giugno, a fronte di consumi di elettricità insolitamente elevati per il caldo record. Infatti, soprattutto nel mese di luglio, ha contribuito il picco insolito dei consumi, dovuto alle temperature molto elevate rispetto ai valori medi stagionali, che hanno anche causato lo scarso apporto della produzione idroelettrica ed eolica per siccità e limitata ventosità. Tutto ciò ha reso necessario riattivare numerosi impianti termoelettrici con maggiori costi sul mercato. Il 2° fattore è per sostenere i costi straordinari connessi alla fine del meccanismo di ritiro dei certificati verdi nel 2016 e i costi per gli incentivi all’efficienza energetica.

Recommended For You

About the Author: Katia Germanò