Turchia, golpe fallito. Erdogan rientra a Istanbul - Ilmetropolitano.it

Turchia, golpe fallito. Erdogan rientra a Istanbul

E’ fallito il tentativo di golpe che ieri notte l’esercito turco ha cercato di portare a segno nella capitale Ankara. Il presidente Erdogan starebbe rientrando a Istanbul e già medita di punire severamente i responsabili. Negli scontri tra militari lealisti e soldati sono morti più di 60 uomini, molti dei quali nella capitale Ankara. Il bilancio del fallito golpe condotto dai militari in Turchia non è ben chiaro,  mai lo sarà probabilmente, perché come sempre accade in queste circostanze il governo turco ha limitato l’accesso ad internet e sapremo solo quello che ci diranno a “bocce ferme”. Recep Tayyip Erdogan, appena atterrato a Istanbul, è stato salutato da una folla di sostenitori tra le vie della città, nella quale si sono udite 2 forti esplosioni, nei pressi di piazza Taksim. Almeno 50 soldati golpisti sono stati arrestati a Istanbul. Il tentativo di sovvertire il governo regolarmente eletto dal popolo e la relativa la clamorosa azione di una parte dell’esercito  ha spiazzato il mondo. E’ stato lo stesso presidente Erdogan a dare la conferma e lanciare un appello alle gente attraverso Facetime sulla Cnn Turk.

Recommended For You

About the Author: Fabrizio Pace

Fabrizio Pace is a journalist, editor of www.ilmetropolitano.it.

Lascia un commento