Cosenza, in arresto per associazione a delinquere con aggravante del metodo mafioso

Nella mattinata di ieri, personale in servizio presso il Commissariato di Rossano, diretto dal Commissario Capo dr. Giuseppe MASSARO, ha eseguito l’ordinanza di carcerazione a carico di D.N.G., di anni 40, residente in Corigliano-Rossano. Il provvedimento era stato emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Napoli. Il D.N.G., già sottoposto alla misura della sorveglianza speciale in Rossano, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Cosenza per l’espiazione della pena di 11 mesi residui di reclusione per il reato di associazione a delinquere con l’aggravante dell’utilizzo del metodo mafioso, relativi a fatti commessi nel 2012 in San Cipriano.

 

fonte  — http://questure.poliziadistato.it/Cosenza

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano