Città Metropolitana. Stagione balneare sicura a Reggio Calabria - Ilmetropolitano.it

Città Metropolitana. Stagione balneare sicura a Reggio Calabria

Coordinamento per attività in mare e turistiche

(DIRE) Reggio Calabria, 7 giu. – In vista dell’apertura della stagione balneare 2018 la Città Metropolitana di Reggio Calabria ha ospitato la riunione tecnica che ha visto operare in sinergia l’ente metropolitano, le autorita’ marittime, le amministrazioni comunali coinvolte nei piani spiaggia e gli operatori turistici titolari di concessioni marittime. L’incontro e’ stato voluto dal sindaco metropolitano, Giuseppe Falcomata’ con il consigliere delegato Antonino Nocera con il coordinamento del Contrammiraglio, Giancarlo Russo, comandante della direzione marittima Calabria e Basilicata tirrenica. Il sindaco in apertura dei lavori ha fatto il punto sulle attivita’ di messa in sicurezza del territorio rispetto al dissesto idrogeologico, ricordando la programmazione e l’impiego dei 40 milioni di euro messi in campo dalla Regione. “L’obiettivo della riunione – ha spiegato Nocera – e’ la pianificazione delle attivita’, il recupero e la valorizzazione delle aree degradate e la creazione di un fondamentale rapporto tra aree costiere ed entroterra, il tutto concretizzando la sostenibilita’ turistica. Creeremo una consulta del mare – prosegue Nocera – costituita dai rappresentanti dei Comuni litoranei, dagli operatori di settore e dalle associazioni. Accoglieremo le vostre proposte dando vita ad un percorso condiviso”. “Dobbiamo ribaltare questo rapporto trasformando Reggio, da citta’ sul mare a citta’ di mare – ha invece dichiarato Falcomata’ – la programmazione delle opere pubbliche ha proprio questo obiettivo, cosi’ come l’apertura del dialogo tra operatori, istituzioni, autorita’ marittime, e tutti coloro che condividono con noi l’interesse ad una stagione estiva sicura e proficua”. “Come ogni anno – ha affermato l’Ammiraglio Russo – organizziamo l’incontro con gli operatori, per affinare le procedure per la corretta e ordinata fruizione di coste e strutture; quest’anno abbiamo sposato l’idea del sindaco e del consigliere Nocera di un incontro condiviso, per il recepimento dei preziosi segnali che arrivano dai territori, passando per il coinvolgimento costruttivo dei Comuni”. (Com/Mav/Dire) 18:38 07-06-18

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano