Presentato il XVII Peperoncino Jazz Festival al MarRC

E’ stato presentato ieri nel tardo pomeriggio, in una delle sale del Museo Nazionale della Magna Grecia di Reggio Calabria, il XVII Peperoncino Jazz Festival. Durante l’esposizione degli intervenuti ai numerosi giornalisti ed ai tanti cultori del genere  è stato svelato il ricco cartellone di eventi che accompagneranno questa edizione. Una breve retrospettiva per seguire l’evoluzione del Jazz nella nostra terra e la capacità della musica di aggregare i diversi substrati della società tenuta con esperti e poi tanti interventi sino al saluto finale degli artisti di  Christian McBride’s New Jawn. In conclusione anche l’annuncio che il PJF (Peperoncino Jazz Festival), sbarcherà in Primavera a New York, per una 5 giorni realizzata con la co-direzione artistica di Sergio Gimigliano e John Patitucci. La serata di presentazione del XVII Peperoncino Jazz Festival è stata realizzata in collaborazione con il MarRC, del direttore Carmelo Malacrino, con il Parco di Ecolandia (nelle persone del Presidente Tonino Perna, del Direttore Pietro Milasi e del Coordinatore Marcello Spagnolo) e l’Associazione Culturale Soledad (rappresentata dal Presidente Alessio Laganà). A fine conferenza la serata è proseguita sul bellissimo terrazzo della struttura museale con la degustazione dei migliori vini calabresi e di prodotti tipici d’eccellenza durante l’ascolto dell’esibizione del duo Alessandro Presti, trombettista, e del chitarrista parigino Michael Valeanu.

FMP

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano