Pesaro. Grasso a Salvini: “Fai meno tweet e studia più dossier”

Presenterò interrogazione parlamentare

(DIRE) Roma, 26 Dic. – “Mentre il ministro dell’Interno posta le foto alle sue colazioni, a Pesaro è andato in scena un agguato mafioso. Nella notte è stato ucciso M.B., fratello del pentito di ‘Ndrangheta G., inserito nel programma speciale di tutela dei collaboratori di giustizia. Un fatto gravissimo. Lo Stato dovrebbe tutelare chi decide di stare dalla parte della giustizia, e invece destina sempre meno risorse ai programmi di protezione, e non attiva il cambio di generalità del protetto e dei suoi familiari. Farò una interrogazione in Parlamento per approfondire se ci sono state delle mancanze nella deliberazione del programma di protezione. O nella sua attuazione. Mafia, ‘Ndrangheta e Camorra sono ancora pericolose, la lotta alla criminalità organizzata deve essere una priorità nelle azioni politiche di ogni Governo. Salvini, tu che hai fatto della sicurezza la priorità del Paese e del tuo programma di Governo frequenta l’ufficio e prenditi le tue responsabilità: meno tweet e più dossier, la sicurezza dei cittadini dipende anche dalle tue decisioni”. Così Pietro Grasso, senatore di Liberi e Uguali, in una nota. (Com/Ran/Dire) 15:40 26-12-18

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano