Milano: Polizia sventa rave party abusivo e arresta 3 giovani per danneggiamento aggravato

Ieri sera, gli agenti della volante hanno arrestato un cittadino indiano di 29 anni, uno italiano e uno albanese di 22 anni per danneggiamento aggravato e indagati in stato di libertà per tentata invasione di terreni e possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli. Dopo aver ricevuto la segnalazione di tre persone sospette che si aggiravano vicino un cancello di un capannone in via Brunetti, i poliziotti sono intervenuti e hanno bloccato i tre giovani dei quali uno stava tagliando con un flessibile il lucchetto del cancello, un altro fungeva da palo e l’ultimo è stato scoperto all’interno di una macchina parcheggiata. Gli agenti, all’interno dell’auto, hanno trovato vari attrezzi da lavoro, cavi, mixer, cuffie e altro materiale musicale che sarebbe stato utilizzato nel corso della serata per lo svolgimento di un probabile rave party.

 

fonte  – https://questure.poliziadistato.it/Milano/articolo/11945e2d8013b6e95465778135

Recommended For You

About the Author: PrM 1