Coronavirus. Il sì di Montecitorio al 18 Marzo Giornata delle vittime - Ilmetropolitano.it

Coronavirus. Il sì di Montecitorio al 18 Marzo Giornata delle vittime

(DIRE) Roma, 23 Lug. – Si’ della Camera alla istituzione il 18 marzo della Giornata nazionale in memoria della vittime dell’epidemia di Coronavirus. “Una pagina di buona politica ed il modo migliore per ricordare e rendere omaggio a quanti, nei mesi che sono infine alle nostre spalle, sono caduti vittima dell’epidemia magari lottando per arginarne la diffusione e per prendersi cura dei pazienti”, commenta la Sottosegretaria di Stato alla Salute Sandra Zampa. “Con questa iniziativa – aggiunge – il Parlamento ha interpretato il sentimento popolare: ricordare sempre cio’ che e’ accaduto serve a noi e servira’ a quanti verranno dopo di noi a comprendere fino in fondo il valore della salute e di un Sistema Sanitario pubblico”. È quanto dichiara in una nota . “Grazie dunque a quanti in Parlamento in modo trasversale alle diverse forze politiche hanno sentito il dovere di istituire questa occasione di memoria collettiva”. Ora il provvedimento passa all’esame dell’altro ramo del Parlamento. A Montecitorio il testo (unificato delle proposte di legge: Mule’ ed altri; Murelli ed altri; Martina ed altri; Mammi’ ed altri; Roberto Rossini ed altri: Istituzione della Giornata nazionale in memoria delle vittime dell’epidemia di Coronavirus (A.C. 2451-2479-2480-2484-2507-A) e’ passato all’unanimita’. Il 18 marzo e’ il giorno in cui si e’ registrato il piu’ alto numero di morti. (Rai/ Dire) 19:19

banner

Recommended For You

About the Author: PrM 1