Edilizia, Città Metropolitana e Comune al fianco dei costruttori - Ilmetropolitano.it

Edilizia, Città Metropolitana e Comune al fianco dei costruttori

I due Enti hanno sottoscritto il protocollo della Camera di Commercio di Reggio Calabria a sostegno del settore. Falcomatà: “Strumento importante per un settore strategico”

È stato presentato e sottoscritto nella sede della Camera di Commercio di Reggio Calabria, il protocollo di collaborazione operativa finalizzato a sostenere e promuovere in ambito locale l’utilizzo del sistema di incentivi fiscali nazionali per la riqualificazione del patrimonio immobiliare esistente, le ristrutturazioni edilizie, il risparmio energetico ed il miglioramento sismico degli edifici (bonus edilizia, ecobonus, sisma bonus ed il super bonus al 110%).

Il documento, promosso dallo stesso Ente camerale reggino, è stato siglato dalla Regione Calabria-Assessorato Infrastrutture, Lavori Pubblici, Mobilità, dalla Città Metropolitana e dal Comune di Reggio Calabria, dalle Associazioni dei Comuni “Area grecanica”, “Area della Locride”, “Area della Piana Città degli Ulivi”, “Area dello Stretto”, dagli Ordini provinciali degli Ingegneri, Architetti, Pianificatori, Paesaggisti, Conservatori, Geometri, Commercialisti ed Esperti contabili, dalle Associazioni di categoria Confindustria, ANCE, Confcommercio, Confartigianato Imprese Calabria, CNA Reggio Calabria, ASCOA, Casartigiani Reggio Calabria e UNCI Federazione regionale Calabria.

“Questo strumento è pienamente in linea con l’indirizzo politico che la nostra amministrazione ha fatto proprio”, ha detto il Sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà. “Stiamo vivendo una fase storica irripetibile, – ha poi aggiunto il primo cittadino – e tutti dobbiamo fare la nostra parte. In questa direzione è molto importante che la città, in tutte sue articolazioni, inizi a programmare e definire la fase di ripartenza in modo concertato e condiviso. In questo contesto, ad esempio, è nato il bando di sostegno alle imprese che il Comune ha lanciato qualche giorno fa o la stessa cabina di regia, in sede di Città Metropolitana, nata per monitorare e indirizzare le scelte sul Recovery Fund e come luogo di confronto su tutto il quadro delle opportunità che interessano il territorio. Con lo stesso spirito – ha evidenziato il Sindaco Falcomatà – il Comune e la Città Metropolitana hanno da subito sposato e sostenuto con grande convinzione l’iniziativa della Camera di Commercio che oggi lancia uno strumento operativo di grande rilievo per il comparto delle costruzioni. Ed è bello poter registrare la piena partecipazione a questo tipo di processi di tutti gli attori istituzionali, dalla Regione, alle associazioni di categoria, agli ordini professionali. L’ennesima dimostrazione – ha poi concluso il Sindaco di Reggio Calabria – di come questa fase importante, di transizione da un lato ma per altro verso anche di grande prospettiva, ci debba vedere tutti insieme dalla stessa parte. Politica, istituzioni e territorio, per dialogare e trovare una linea comune sugli indirizzi e le scelte strategiche con le quali dobbiamo rimettere in moto la città e il territorio metropolitano, nel segno di un sano protagonismo e della responsabilità”.

Di giornata importante ha poi parlato il presidente della Camera di Commercio di Reggio Calabria, Antonino Tramontana, “che abbiamo voluto svolgere nel solco della partecipazione e condivisione con gli attori istituzionali e sociali. Il Bonus rappresenta una grande opportunità per il settore dell’edilizia che, come sappiamo, storicamente rappresenta un asset strategico per l’economia e l’occupazione del nostro territorio. Ma è anche un comparto che da qualche anno attraversa una fase molto difficile e dunque è necessario promuovere e sostenere ogni strumento in grado di ridargli slancio e prospettiva. Questo percorso, tra l’altro, favorisce anche le politiche in materia di rigenerazione urbana a cui la nostra città deve guardare con grande attenzione”.

“Continua il percorso e la sinergia con tutti i soggetti istituzionali e le organizzazioni territoriali su temi strategici”, ha infine evidenziato l’assessora comunale alla Pianificazione territoriale e urbana sostenibile e programmazione progetti strategici – Edilizia, Mariangela Cama. “Il super bonus e i benefici fiscali ad esso collegati rientrano tra questi e l’amministrazione, nella duplice veste comunale e metropolitana, ha inteso condividere con grande disponibilità questo percorso lanciato dalla Camera di Commercio. È un tema complesso è va sottolineato l’impegno dell’Ente camerale per un metodo di lavoro condiviso e partecipato. Metodo che come amministrazione stiamo adottando sin dall’inizio del nostro mandato e che riteniamo essere la modalità operativa migliore per superare insieme questa fase di crisi e proporci con maggiore slancio e prospettiva nell’orizzonte post Covid”.

Recommended For You

About the Author: PrM 1