Lavoro. Incidenti, Toffanin (FI), numeri agghiaccianti, serve nuovo patto - Ilmetropolitano.it

Lavoro. Incidenti, Toffanin (FI), numeri agghiaccianti, serve nuovo patto

(DIRE) Roma, 10 Ott. – “I numeri degli incidenti sul lavoro, molti purtroppo anche mortali, sono agghiaccianti. Oggi, in occasione della 71esima giornata nazionale ANMIL per le vittime di incidenti del lavoro, è tempo che alle parole seguano le decisioni in cui siano coinvolte le istituzioni e tutte le parti sociali. Serve un netto cambio di passo culturale che determini un nuovo approccio e un nuovo modo di vivere la sicurezza sul posto di lavoro. Il che si deve tradurre in un patto tra datore di lavoro e lavoratore perché il primo investa e il secondo prenda maggiormente coscienza dell’efficacia della formazione e degli stili di vita lavorativi da mettere in atto. Prevenzione è la parola d’ordine, sia in termini di formazione che di messa in atto di protocolli e verifiche continue. Ma perché ciò avvenga si deve iniziare col sensibilizzare i giovani fin dalla scuola. Non si può parlare di innovazione, di ammodernamento dei nostri sistemi produttivi se alla base non vi è il tema della sicurezza sul posto di lavoro. Nella Giornata Nazionale a loro dedicata, esprimo vicinanza alle famiglie che hanno perso il proprio caro mentre adempiva ai propri doveri di lavoratore e a quanti hanno subito incidenti con anche gravi conseguenze”. Lo dichiara la senatrice di Forza Italia e vicepreside della commissione Finanze, Roberta Toffanin. (Com/Sor/ Dire) 14:18 10-10-21

banner

Recommended For You

About the Author: PrM 1