Calcio. In Russia continuano a vedere Champions su TV di Stato - Ilmetropolitano.it

Calcio. In Russia continuano a vedere Champions su TV di Stato

UEFA continua a onorare contratti: Chelsea andrà in diretta su TV di Gazprom

(DIRE) Roma, 15 Mar. – I russi potranno continuare a vedere le partite del Chelsea di Abramovich in Champions, così come le altre partite delle coppe europee, su un canale di Stato, perché l’UEFA continua a onorare i contratti televisivi anche dopo l’invasione e la guerra in Ucraina. Se la Premier League, l’EFL e l’FA hanno sospeso i loro contratti di trasmissione, l’UEFA non ha ancora apportato modifiche ai propri accordi, il che significa per esempio che la sfida di ritorno degli ottavi di finale del Chelsea a Lilla potrà essere trasmessa in diretta anche se il proprietario è stato sanzionato in Europa e la Russia è di fatto isolata dal resto del mondo occidentale. La presenza televisiva del Chelsea in Russia è fonte di imbarazzo per il club, che faticosamente sta cercando di prendere le distanze da Abramovich, e ovviamente anche per la UEFA. Che ha bandito le squadre russe dalle competizioni e annullato un accordo di sponsorizzazione da 33,5 milioni di sterline l’anno con la compagnia energetica statale Gazprom, ma continua a onorare i contratti televisivi. Tutte le partite di Champions League, Europa League e Conference League in Russia sono trasmesse da Match TV, che è di proprietà di Gazprom Media. (Pic/ Dire) 10:14 15-03-22

banner

Recommended For You

About the Author: Redazione ilMetropolitano