Vaiolo scimmie. Ministero: probabile trasmissione durante rapporti sessuali - Ilmetropolitano.it

Vaiolo scimmie. Ministero: probabile trasmissione durante rapporti sessuali

(DIRE) Roma, 25 Mag. – “Nell’attuale focolaio di MPX (vaiolo delle scimmie) umano la natura delle lesioni presenti in alcuni casi suggerisce che la trasmissione sia avvenuta durante i rapporti sessuali. La trasmissione attraverso il contatto con la pelle intatta è meno probabile, ma non può essere esclusa”. È quanto si legge in una circolare del ministero della Salute a firma del direttore generale della Prevenzione, Gianni Rezza, sul vaiolo delle scimmie. “I contatti stretti dei casi MPX attualmente segnalati – prosegue la circolare – comprendono principalmente i partner sessuali e le persone che vivono nella stessa famiglia o chiunque condivida la stessa biancheria da letto o gli stessi indumenti con un caso”.

La trasmissione interumana avviene quindi attraverso il contatto stretto con “materiale infetto proveniente dalle lesioni cutanee di una persona infetta, nonché attraverso droplet in caso di contatto prolungato faccia a faccia e attraverso fomiti”. Inoltre, il virus può essere trasmesso per “contatto diretto con i fluidi corporei di una persona infetta, il contatto di mucose o cute non intatta con lesioni esantematiche aperte o con oggetti contaminati come fomiti o indumenti”. Ma sebbene alcuni dei casi segnalati siano epidemiologicamente collegati, in questa epidemia “non è stata ancora documentata la trasmissione ai contatti stretti”, conclude la circolare. (Cds/Dire) 17:50 25-05-22

banner

Recommended For You

About the Author: PrM 1